PugliaRegione Puglia + TarantoProvincia di Taranto 

In questi giorni di esplosione dell’emergenza Coronavirus chiediamo senso di responsabilità nell'utilizzo dei numeri utili.

«Per consentire alle assistenti sociali del Segretariato Sociale comunale e agli operatori del Pronto Intervento Sociale (PIS) - l'appello dell'assessore ai Servizi Sociali Gabriella Ficocelli -, così come a tutti gli altri operatori impegnati per le emergenze di questo periodo che riguardano, lo ribadiamo, gli anziani e gli immunodepressi costretti a rimanere in casa, richiediamo di utilizzare i numeri comunali solo in caso di necessità e per aiutare le fasce deboli della popolazione».

Per aiutare i cittadini in difficoltà, in particolar modo gli anziani, le persone immunodepresse e fisicamente fragili a causa di patologie, i numeri utili sono:

  1. numero verde regionale per informazioni sul Coronavirus: 800 713 931 (attivo dalle 8 alle 22);
  2. centrale Radio del Centro Operativo Comunale per le emergenze COC: 099 7323204  (fax: 099 7350187 - 099 7364911);
  3. numero verde comunale Pronto Intervento Sociale, da utilizzare in caso di emergenze sociali: 800 955 028 - 380 9010103 (attivo h24);
  4. numeri del Segretariato Sociale: 099 4581786 - 099 4581737 - 099 4581302099 4581825 - 099 4581310 (attivi in orari di ufficio tutti i giorni dalle 9 alle 13, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17);
  5. numero verde Federfarma, per la fornitura dei farmaci a domicilio: 800 189 521 (attivo nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17:30).

Sono partite ieri sera le attività di sanificazione delle strade disposte dall'amministrazione Melucci come ulteriore misura di contrasto alla diffusione del Coronavirus.

I due mezzi, resi disponibili da “Kyma Ambiente – Amiu” per effettuare il servizio, sono partiti dal Ponte Girevole intorno alle 21:30 nelle due direzioni opposte, iniziando da una parte con Isola Madre e Tamburi, dall'altra con il Borgo, per poi proseguire con le zone adiacenti fino a questa mattina. «Il servizio continuerà nei prossimi giorni – ha spiegato il vicesindaco Paolo Castronovi –, assicurando progressivamente la debita copertura di tutte le strade cittadine e la ripetizione dei passaggi, una difesa in più contro la diffusione del contagio».

La sanificazione viene effettuata utilizzando presidi consigliati dalla locale Asl, assolutamente innocui per gli animali domestici, irrorati utilizzando due modalità: attraverso la barra posta sotto il frontale delle autocisterne, in modo tale da sanificare il manto stradale, e tramite una lancia ad alta pressione, utile per i marciapiedi e per tutte quelle arterie difficilmente raggiungibili dal mezzo.

Dobbiamo garantire il rispetto delle indicazioni contenute nei DPCM degli scorsi 8 e 9 marzo, volti al contenimento dell'epidemia da Covid-19. E dove questo non può avvenire per forza di cose, meglio intervenire drasticamente, secondo un principio di massima precauzione ed evitando ogni forma di assembramento.

È per questo che a malincuore, ma per la salute di tutta la comunità, abbiamo deciso di sospendere con apposita ordinanza sindacale odierna tutti i mercati settimanali sul territorio comunale, almeno sino alla data del prossimo 3 aprile. Insieme alle Forze dell'Ordine stiamo valutando il da farsi con riguardo alle ville e i parchi comunali, mentre analoghi provvedimenti si stanno adottando per gli impianti sportivi e altri plessi comunali, quando non finalizzati alle attività lavorative, sanitarie o comunque necessarie già consentite dalle richiamate norme di Governo.

Inoltre, nelle prossime ore prevediamo di emettere ulteriore circolare volta a chiarire il migliore atteggiamento che devono tenere gli esercizi commerciali e i luoghi privati nel Comune di Taranto. Siamo consapevoli che si tratti di un grande ma giustificato sacrificio per tutti noi, un radicale temporaneo mutamento del nostro stile di vita.

Per tutto questo, ci stiamo interrogando sulle misure economiche e fiscali che potranno essere assunte a sostegno di operatori e categorie della nostra città, nell'attesa che il Governo faccia altrettanto e con maggiore capacità col nuovo DPCM allo studio a Palazzo Chigi.

Per esempio, in materia di tributi locali, si provvederà ad inviare gli avvisi di pagamento TARI relativi all'anno 2020 per il pagamento con scadenza non antecedente a giugno. Quindi, gli uffici continueranno ad esaminare le richieste di annullamento/revoca/rettifica dei provvedimenti di accertamento che perverranno nelle prossime settimane, sebbene riferite a provvedimenti definitivi.

Nel frattempo, torniamo a raccomandare a tutti di restare per quanto possibile nelle proprie abitazioni. I controlli, le sospensioni di licenze e le sanzioni della Polizia Locale saranno costanti e significativi da qui in avanti.

Il Sindaco
Rinaldo Melucci

COC Centro Operativo Comunale di Taranto è stato attivato h24 già da giorni e oggi diventa parte integrante della rete operativa predisposta dalla Prefettura.

L'amministrazione comunale ha predisposto la sanificazione degli uffici e messo in essere tutte le indicazioni governative a tutela di cittadini e dipendenti, predisponendo inoltre un sistema di prenotazione degli incontri con il pubblico quando non è possibile svolgere il servizio telefonicamente o telematicamente.

La Polizia Locale svolge controlli sulla effettiva chiusura di tutte le attività indicate dal DPCM quali teatri, cinema, strutture educative pubbliche e private, sale giochi, discoteche e similari. Viene inoltre esercitato un controllo del territorio per verificare che chi circola, anche solo in città, abbia reali necessità di farlo dichiarandolo attraverso il modulo predisposto e scaricabile online oppure fornito sul posto dagli agenti.

Da martedì sera i controlli riguardano anche la chiusura degli esercizi di ristorazione dopo le 18.00. Tale limitazione riguarda tutti i tipi di ristorazione compresa quella ambulante e fino alle 6.00 del mattino potrà essere reso esclusivamente il servizio di consegna a domicilio consentito, a esercizio chiuso, con ordinazione telefonica.

Con ordinanza sindacale sono stati chiusi i mercati settimanali, mentre i mercati rionali e all'ingrosso saranno aperti con accesso contingentato perché venga rispettata la distanza di un metro tra le persone. Parchi e ville cittadini possono essere frequentati evitando assembramento e limitando le distanze. Per parrucchieri, barbieri e centri di estetica è prevista la chiusura se non può essere rispettata la distanza prescritta di un metro.

Più in generale la tendenza dei prossimi giorni sarà consentire il commercio di alimentari e farmacie limitando al massimo tutti gli altri esercizi pubblici.

In ottemperanza alle disposizioni del DPCM sul coronavirus, l’assessorato ai servizi sociali ha sospeso le attività dei centri anziani luoghi di aggregazione, d’incontro, di aiuto e contrasto alla solitudine.

Per aiutare i cittadini in difficoltà, in particolar modo gli anziani, le persone immunodepresse e  fisicamente fragili a causa di patologie di seguito sono riportati alcuni numeri utili

  1. Numero verde Regionale per informazioni sul coronavirus attivo dalle 8 alle 22 - 800 713931;
  2. Centro Operativo Comunale per le emergenze COC - Centrale Radio : 0997323204 fax : 0997350187 - 0997364911
  3. Numero Verde Comunale Pronto Intervento Sociale da utilizzare in caso di emergenze sociali attivo 24h

800 955 028

380 9010103

  1. Numeri del segretariato sociale,

0994581786

0994581737

0994581302

0994581825

0994581310

attivi in orari di ufficio tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 il martedì e giovedì;

  1. Numero verde Federfarma attivo nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.30 - 800 189 521 per la fornitura dei farmaci a domicilio;
  2. Numeri di telefono degli esercizi commerciali che hanno attivato il servizio di consegna domiciliare e categoria merceologica

“Un po’ di pazienza, qualche sacrifico e tante cautele servono a tutelare i nostri concittadini più fragili e tutti noi. Dobbiamo fermarci - fa sapere l’assessore ai servizi sociali Gabriella Ficocelli - , rispettare poche regole molto precise e rimanere a casa anche se questo comporta rinunce soprattutto per quel che riguarda la socialità. Il comune rimane a disposizione fornendo servizi e numeri di pubblica utilità. Ci aspettano giorni con più di un sacrificio e disagio, ma ne usciremo tutti più forti e unit



In Evidenza

 


Servizi

 

 

 
 

    LM banner 200x100    pagoPA    Cattura     PROTEZIONE CIVILE Banner appalti LM banner 200x100 .LM banner 200x100Banner appaltiBanner appalti  Banner appaltiLM banner 200x100Banner appalti 

Il sito istituzionale del Comune di Taranto è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy.

Cliccando ACCETTO acconsenti all’utilizzo dei cookie.