PugliaRegione Puglia + TarantoProvincia di Taranto 

Le attività di partecipazione promosse dall’Urban Transition Center diventano ancora più capillari, grazie all’apertura di uno sportello per i cittadini.

I professionisti del gruppo che sta affiancando l’amministrazione Melucci nella realizzazione del piano “Ecosistema Taranto”, a partire dal 10 febbraio e per ogni mercoledì dalle 10:30 alle 12:30, incontreranno i cittadini nella sede dell’Info Point sito nella galleria comunale del Castello Aragonese.

«In questo modo – ha spiegato il sindaco Rinaldo Melucci – realizzeremo l’obiettivo di aprirci ulteriormente alla città, di far conoscere i nostri progetti e raccogliere segnalazioni e suggerimenti dei tarantini, in uno scambio reciproco di idee e buone prassi che è il sale della rinascita che abbiamo innescato».

Quale sarà la ricaduta del piano di rigenerazione urbana del quartiere Tamburi sui residenti? Come cambierà, grazie ai progetti urbanistici dell’amministrazione Melucci, il volto del quartiere che più di altri ha sofferto la presenza della grande industria?

A queste domande risponderà mercoledì 16 dicembre alle ore 18:00 l’Urban Transition Center, il gruppo di giovani professionisti che affiancherà l’esecutivo guidato da Rinaldo Melucci nella realizzazione di “Ecosistema Taranto”.

La strategia di transizione ecologica, economica ed energetica entra nello storico quartiere della città, per dare impulso alla rigenerazione urbana, sociale ed economica che vede cittadini, istituzioni, associazioni e investitori protagonisti solidali.

L’appuntamento del 16 dicembre, in videoconferenza per le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, sarà un vero e proprio evento di partecipazione pubblica dal basso, mirato a raccogliere idee, suggerimenti, prospettive, conseguenti all’ascolto dei cittadini e alla rilevazione dei loro bisogni. Si parlerà del quartiere Tamburi e saranno presentate le schede delle decine di progetti che compongono il piano di rigenerazione urbana.

Chiunque volesse collegarsi e interagire con l’Urban Transition Center, potrà farlo attraverso YouTube (lo streaming dell’incontro sarà visibile all’indirizzo https://www.youtube.com/channel/UCFAcT_fpd5eEMBw-8JJjmjg) e l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L'amministrazione Melucci, già negli scorsi mesi, ha avviato tutte le iniziative propedeutiche per dare impulso alle attività di sviluppo del proprio piano strategico di transizione verso la Taranto resiliente del 2030: "Ecosistema Taranto". 

Ecosistema Taranto racchiude in sé le linee programmatiche dell'amministrazione Melucci.

Nelle scorse settimane gli assessori Fabiano Marti, Fabrizio Manzulli, Francesca Viggiano e Ubaldo Occhinegro e il dirigente Carmine Pisano, coadiuvati dalla struttura tecnica dell'Urban Transition Center (UTC), hanno tracciato le direttive operative per conferire concretezza allo sviluppo dei quattro assi di azione strategica individuati nel Documento Preliminare di Programmazione (DPP) approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale nel giugno 2019 e deliberati con specifici atti di indirizzo quali basi di "Ecosistema Taranto".

I 4 assi sono:

  1. Accessibilità e connessione
  2. Cultura dell'abitare
  3. Innovazione di processo
  4. Spazio alla comunità

Il gruppo di lavoro dell’UTC avrà il compito di facilitare la partecipazione e condivisione fra gli attori istituzionali, sociali, economici e culturali per un sempre maggiore coinvolgimento nei processi decisionali.

A capo dell’UTC c’è il sindaco Rinaldo Melucci.

L’UTC sarà il "motore del cambiamento" alla base dell'innovazione istituzionale prevista dalla strategia di transizione ecologica, energetica ed economica "Ecosistema Taranto - Resilient City" e lavorerà anche al cambio di paradigma ed alla mission della rivoluzione sostenibile della nostra città , il cosiddetto green deal.

Uno dei primi interventi dell’UTC sarà l'avvio di un ciclo di incontri, quartiere per quartiere, con la finalità di spiegare le prossime trasformazioni urbane e culturali previste da questa amministrazione e recepire istanze, proposte e criticità.

L’UTC è composto da professionalità interne alla macchina comunale e professionisti esterni quali ingegneri, architetti, giuristi, esperti in politiche abitative e innovazione di processo e comunicazione.

Di seguito i professionisti esterni da cui è composto l’UTC:

  • Angelo Micolucci, ingegnere, dottore di ricerca, esperto in Pianificazione Territoriale e Valutazioni Ambientali;
  • Ylenia Gallo, avvocato, cultore di Diritto Urbanistico ramo del Diritto Amministrativo; formazione ed esperienza in processi partecipativi e di rigenerazione urbana; formazione post laurea in Project  Management. Esperto facilitatore con attività di coordinamento e supporto al RUP nella Pubblica Amministrazione;
  • Edmondo Ruggiero, avvocato cassazionista, titolare dello studio legale "Ruggiero & Partners" si occupa di Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale e di Diritto Civile;
  • Francesca Irpinia, architetto, formazione prevalentemente in processi di pianificazione partecipata e urbanistica, competenze tecniche nel settore edile e finanziario, progettista di edilizie pubbliche residenziali;
  • Adriano Tribbia, dipendente del Ministero Difesa, ha ricoperto l’incarico di consigliere e vicepresidente nella Circoscrizione "Solito-Corvisea", presidente nella circoscrizione "Tre Carrare-Solito", consigliere e vicepresidente del Consiglio Comunale di Taranto, consigliere provinciale di Taranto;
  • Angelo Cannata, operatore culturale attivo nella città di Taranto nell’ambito di eventi e progetti connessi con lo sviluppo locale, le politiche giovanili e l’innovazione sociale. Ha maturato esperienza in qualità di facilitatore e attivatore di dialogo e confronto tra cittadinanza attiva, gruppi informali di interesse, associazioni e altri enti pubblici e privati sui temi della rigenerazione urbana e degli interventi di comunità;
  • Laura Di Santo, avvocato esperto in Diritto Civile e consulente per la Pubblica Amministrazione;
  • Ludovica Coda, avvocato, si occupa prevalentemente di Diritto Penale. Formazione post laurea in materia ambientale, management della Pubblica Amministrazione, privacy e GDPR.

Di seguito i professionisti in supporto esterno all’UTC:

  • Valerio Papa, dottore in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali; esperto in pubbliche relazioni, comunicazione e telecomunicazioni;
  • Simone Marchesi, dottore di ricerca, esperto in programmazione e valutazione degli investimenti nel settore dello sviluppo urbano, territoriale ed infrastrutturale, e delle politiche di coesione nazionali e comunitarie.

Di seguito i professionisti interni da cui è composto l’UTC:

  • Stefano Cervellera;
  • Mariella De Florio;
  • Filomena De Vincenzo;
  • Onofrio Ferrone;
  • Pierluigi Surdo.

Quale sarà la ricaduta del piano “Isola Madre” sui residenti di Città Vecchia? Come cambierà il volto del quartiere più antico di Taranto, grazie ai progetti urbanistici dell’amministrazione Melucci?

A queste domande risponderà mercoledì 3 dicembre l’Urban Transition Center, il gruppo di giovani professionisti che affiancherà l’esecutivo guidato da Rinaldo Melucci nella realizzazione di “Ecosistema Taranto”.

La strategia di transizione ecologica, economica ed energetica entra nei vicoli dell’Isola, quindi, per dare impulso alla rigenerazione urbana, sociale ed economica che vede cittadini, istituzioni, associazioni e investitori protagonisti solidali.

L’appuntamento del 3 dicembre, in videoconferenza per le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, sarà un vero e proprio evento di partecipazione pubblica dal basso, mirato a raccogliere idee, suggerimenti, prospettive, conseguenti all’ascolto dei cittadini e alla rilevazione dei loro bisogni. Si parlerà di Città Vecchia e saranno presentate le schede delle decine di progetti che compongono il piano Isola Madre, parte del quale è già in corso. Chiunque volesse collegarsi e interagire con l’Urban Transition Center, potrà farlo attraverso la piattaforma che sarà comunicata nei prossimi giorni.

Questo è solo il primo degli incontri che si susseguiranno, anche in presenza quando tornerà a essere possibile, per avvicinare la macchina amministrativa alle esigenze dei quartieri.



In Evidenza

 


Servizi

 

 

 
 

    LM banner 200x100    pagoPA    Cattura     PROTEZIONE CIVILE Banner appalti LM banner 200x100 .LM banner 200x100Banner appaltiBanner appalti  Banner appaltiLM banner 200x100Banner appalti 

Il sito istituzionale del Comune di Taranto è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy.

Cliccando ACCETTO acconsenti all’utilizzo dei cookie.