Il concorso internazionale per far rivivere la Città Vecchia è una delle misure del Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS) per Taranto previsto dalla legge n. 20 del 4 marzo 2015 e coordinato dalla Presidenza del Consiglio che verrà curato da Invitalia

Il Concorso

La Città Vecchia di Taranto rappresenta la sintesi e contiene gli effetti della profonda crisi che ha caratterizzato il contesto tarantino negli ultimi anni: spopolamento, abbandono urbano, disgregazione  e degrado sociale.

In considerazione del fatto che l'industria creativa può agire come un potente traino per il turismo, la rigenerazione urbana e l’inclusione sociale, nasce l’idea di mettere a punto, attraverso un Concorso di idee, una strategia di sviluppo della Città Vecchia, basata su punti di vista di ampio respiro, nazionali e internazionali e in grado di:

• favorire la riqualificazione urbana e ambientale
• sostenere la rigenerazione sociale
• creare un attrattore culturale regionale e nazionale
• individuare un programma di interventi prioritari in chiave di ‘‘innovazione e accessibilità’’

Chi può partecipare

Il Concorso di idee è rivolto a gruppi multidisciplinari, guidati da architetti o da ingegneri, che possono essere costituiti da professionisti come:

• storici dell’architettura
• esperti di marketing territoriale e smart planning
• esperti in mobilità
• esperti in processi partecipativi e comunicazione
• esperti in ecologia urbana

Il ruolo di Invitalia

Il Concorso internazionale di idee si inserisce nell’ambito degli interventi previsti dal Contratto Istituzionale di Sviluppo per l’area di Taranto (CIS Taranto), di cui Invitalia è soggetto attuatore.

Il CIS è uno strumento negoziale che nasce per accelerare la realizzazione di interventi speciali per il miglioramento degli equilibri economici e sociali nel nostro Paese e soprattutto per assicurare la qualità della spesa pubblica nelle aree svantaggiate e nel Mezzogiorno.

Obiettivo prioritario del CIS Taranto è quello di riqualificare, valorizzare e sviluppare l’area che interessa i Comuni di Taranto, Statte, Massafra, Crispiano e Montemesola.

BROCHURE

PRESENTAZIONE CONCORSO

"OPENTARANTO"

Comunicato stampa: A caccia di idee per rilanciare Taranto

#Opentaranto, online il forum Quaderni di Taranto