DIRIGENTE: Dott.ssa Erminia IRIANNI
Laurea: Giurisprudenza
Sede: via Anfiteatro, 72
e-mail:
Tel. 099.4581334

Assessore Risorse Umane e Società Partecipate: Paolo CASTRONOVI

 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Segreteria di Direzione
PEC :  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 099.4581367 - Fax 099.4581346
Capo Ufficio: Angela Giannetta
Tel. 099.4581365
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Ufficio Centro di Costo
Responsabile: La Dirigente

tel: 099/4581898
e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Relazioni Sindacali
Capo Ufficio: Dott.ssa Cosima Antonante
tel. 099/4581802
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 I SERVIZI

Servizio Acquisizione - Concorsi
Responsabile: Dott.ssa Dell'Erba Marianna

Ufficio Concorsi
Ufficio Organici - Mobilità
Capo Ufficio: Dott.ssa Dell'Erba Marianna 099/4581356
Fax. 099.4581393
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizio Trattamento Economico(Stipendi)
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
fax 099/4581801 tel 099/4581845
Responsabile: P.O. Dott. Leonardo Scarpetta
tel. 099/4581897
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizio Trattamento Giuridico/Previdenziale

Responsabile:

Ufficio Gestione Previdenziale (Pensioni)
Capo Ufficio: Dott.ssa Dell'Erba Marianna
tel: 099/4581894 fax 099/4581398
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Gestione Presenze - Ufficio Gestione Tenuta fascicoli Personale - Leggi Speciali
Capo Ufficio: Dott.ssa Cosima Antonante
Tel: 099.4581230 - Fax: 099.4581331

Ufficio Servizio Ispettivo - Relazioni con UPD - Contenzioso - Formazione - Leggi di Tutela
Responsabile: P.O. Dott. Leonardo Scarpetta
Tel. 099.4581323
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Cause di Servizio -Infortuni
Responsabile: Dott.ssa Cosima Antonante

Servizi Demografici 

Responsabile Dott.ssa Erminia Irianni

Tel. 099/7354825

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segreteria Demografici

Responsabile: Signora Cosima Plantone
tel: 099.4581534 fax: 099.4581456
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 I Servizi

Servizio di Stato Civile centrale

Responsabile Dott.ssa Cristina EREMIA
Via Romagna n.48, tel 099/4581589  fax 099/9949782
Funzioni: dichiarazioni nascite,pubblicazioni matrimoni, celebrazioni matrimoni civili, separazioni e divorzi, denunce morte, certificazioni, copie integrali ecc. 
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Uffici separati Circoscrizionali
TEL.
FAX
1 PAOLO VI
099-4581239
099-4581257
2 TAMBURI-LIDO AZZURRO
099-4581591
099-4608649
3 CITTA’VECCHIA BORGO - Temporanea sospensione delle attività
0994581474
099/4581506
4 MONTEGRANARO SALINELLA
099-4581010
0994581853
5 TRE CARRARE SOLITO
099-4581153
099-4581847
6 TALSANO SAN VITO LAMA
099-4581441
099-7775569

SERVIZIO ANAGRAFE
Responsabile: Dott.ssa Erminia Irianni
Via Plinio n.75 p.1 0997354825

Orario al pubblico
Orario estivo dal 01/07 al 31/08 Da Lunedì a Venerdì Ore 09,00 - 12,30
Orario invernale dal 01/09 al 30/06 Lunedì-Mercoledì-Venerdì
Giovedì-Martedì
Ore 09,00 - 12,00
Ore 09,00 - 12,00
Ore 15,00 - 17,00

 Nuova Carta d’identità elettronica (CIE)

Il Comune di Taranto, è stato selezionato dal Ministero dell’Interno, per iniziare l’emissione della nuova Carta di Identità Elettronica (CIE).

La nuova CIE oltre ad essere lo strumento di identificazione del cittadino è anche un utile a varcare le frontiere in tutti i paesi appartenenti all’Unione Europea e in quelli aderenti al Trattato di Schengen o ad altri successivi.

Questo nuovo documento avrà livelli di sicurezza maggiori rispetto a quello precedente.

Il cittadino può chiedere la CIE al comune di residenza o di dimora nei casi di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento di identificazione, munito di una sola foto-tessera, in formato cartaceo od elettronico, su un supporto USB.

La foto-tessera dovrà essere recente e dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto e dovrà rispettare le seguenti indicazioni:

vista frontale, viso non inclinato e non coperto dai capelli;

assenza di scritte;

foto non danneggiata;

sfondo uniforme chiaro;

sguardo rivolto all’obiettivo;

occhi aperti e ben visibili;

viso senza particolari espressioni;

assenza di copricapo, occhiali scuri o troppo coprenti il viso;

Per i cittadini maggiori di 12 anni rimane l’obbligo per il Comune di acquisire le impronte digitali.

E’ prevista anche la facoltà del cittadino maggiorenne di indicare il consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte.

Completamento la fase dell’acquisizione dei dati, al cittadino verrà consegnato un modulo di riepilogo che dovrà firmare, previa verifica dei dati riportati.

Il documento d'identità non verrà più rilasciato dal Comune contestualmente alla richiesta, ma verrà spedito dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato all’indirizzo indicato dal cittadino all’atto della richiesta ENTRO SEI GIORNI LAVORATIVI.

La consegna della CIE avverrà pertanto presso l’indirizzo indicato dal cittadino all’atto della richiesta oppure presso il Comune.

In questa prima fase di avvio delle nuove CIE, il Comune rilascerà ancora in via temporanea anche la carta di identità in formato cartaceo.

Per disposizione del Ministero degli interni quando la nuova CIE andrà a regime, non sarà più possibile emettere documenti cartacei che rimangono comunque validi fino alla loro naturale scadenza.

Il costo della nuova CIE sarà di € 22,21, nelle forme attualmente vigenti (pagobancomat, versamento sul c. c. postale n. 001033326750) che dovranno essere corrisposte allo sportello comunale, prima di avviare la pratica di rilascio.

MODALITA’ PER OTTENERE IL SERVIZIO:

1.L’interessato, sia maggiorenne che minorenne, deve essere munito della carta di identità scaduta o altro documento equipollente in corso di validità. Nel caso in cui la carta di identità precedente fosse stata smarrita o rubata, è necessario che il richiedente sia provvisto della relativa denuncia di smarrimento o furto, effettuata presso le competenti autorità di pubblica sicurezza.
2.La carta d'identità potrà essere potrà essere richiesta agli sportelli elencati in calce al presente documento esplicativo, a prescindere dalla circoscrizione appartenenza del richiedente;
3.Per i minori di anni 18, occorre il riconoscimento e l’assenso per la validità all’espatrio di entrambi i genitori (muniti di documento valido). Qualora il minore sia accompagnato da un solo genitore, è necessario acquisire l’assenso all’espatrio sottoscritto dall’altro genitore con allegata la fotocopia firmata del documento di identità.
4.Per i minori di anni quattordici, l’uso della carta di identità ai fini dell’espatrio è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l’assenso o l’autorizzazione, convalidata dalla Questura o dalla Autorità Consolare – in nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui il minore è affidato.
5.Per il cittadino iscritto all’A. I. R. E. (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero) è possibile solo l’emissione della carta di identità in formato cartaceo con le modalità attualmente in vigore;
6.Il cittadino comunitario residente in Taranto, al momento della richiesta, deve presentare la carta di identità del proprio stato di appartenenza o del passaporto in corso di validità. La carta d’identità non sarà comunque valida per l’espatrio;
7.Il cittadino extracomunitario residente in Taranto, al momento della richiesta, dovrà farsi riconoscere con il passaporto o con la carta di identità italiana ed il permesso di soggiorno in corso di validità (ovvero la ricevuta della richiesta di rinnovo di quest’ultimo). La carta d’identità non sarà comunque valida per l’espatrio.

VALIDITA’ DEL DOCUMENTO EROGATO:

Da   0   a 3 anni il documento ha validità 3 anni

Dai 3 ai 18 anni il documento ha validità 5 anni

Dai 18 anni in poi il documento ha validità 10 anni.

TEMPI PER LA DEFINIZIONE DELLA PRATICA:

Rilascio immediato per i documenti cartacei.

Sei giorni lavorativi per la nuova CIE

A CHI RIVOLGERSI PER IL RILASCIO DELLA NUOVA CIE:

1.Circoscrizione Talsano - C.so Vittorio Emanuele,73

   Tel. 099 4581441 – 438 – 440 – 407 - 194

2.Circoscrizione Tre Carrare Solito – Via Fiume 620

   Tel. 099 4581153 - 461

3.Circoscrizione Montegranaro Salinella – Via Romagna 40/48

   Tel. 099 4581589 – 818 – 574 - 822

4.Circoscrizione Borgo – Piazza M. Immacolata n. 8 - Temporanea sospensione delle attività

   Tel. 099 4581525 - 474

5.Circoscrizione Tamburi – Piazza Tebano Liborio s. n.

   Tel. 099 4581591 - 539

Orario al pubblico Circoscrizioni: Paolo VI - Tamburi - Lido Azzurro - Talsano San Vito Lama

Orario estivo dal 01/07 al 31/08 Da Lunedì a Venerdì Ore 08,30 - 12,30
Orario invernale dal 01/09 al 30/06 Lunedì-Mercoledì- Venerdì
Martedì

Giovedì
Ore 08,30 - 12,30
Ore 08,30 - 12,30
Ore 15,00 - 17,00
Ore 08,30 - 12,30
Ore 15,00 - 17,00

Orario al pubblico Circoscrizioni: Tre Carrare Solito - Montegranaro Salinella

Orario estivo dal 01/07 al 31/08 Da Lunedì a Venerdì ore 08.30 - 12.00
Orario Invernale dal 01/09 al 30/06

Lunedì - Mercoledì - Venerdì

Martedì e Giovedì

 

ore 08.30 - 12.00

ore 08.30 - 12.00

ore 15.00 - 16.30

 

 

SERVIZIO ELETTORALE
Responsabile: Sig.ra Rosa Bottazzo 
Via Plinio n.75 p.1°
Tel. 099/4581459  - tel e fax 099/4581478/455/502 
e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Orario al pubblico

Orario estivo dal 01/07 al 31/08 Da Lunedì a Venerdì Ore 09,00 - 12,30
Orario invernale dal 01/09 al 30/06 Lunedì-Mercoledì-Venerdì
Martedì-Giovedì
Ore 09,00 - 12,30
Ore 09,30 - 12,30
Ore 15,00 - 17,00

 Toponomastica

Responsabile: Geom. Vincenzo Santoro

Via Venezia n. 50 p.t.
Tel. e Fax 099/4581588 - Tel. 099/4581562
e-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario al pubblico

Orario estivo             dal 01/07 al 31/08

Da Lunedì a Venerdì Ore 08,30 - 12,30

Orario invernale       dal 01/09 al 30/06

Lunedì-Mercoledì- Venerdì


Martedì-Giovedì

Ore 08,30 - 12,30


Ore 08,30 - 12,30
Ore 15,00 - 17,00

  

 

Le Funzioni

  • Programmazione quali–quantitativa del personale in relazione alla programmazione complessiva dell’Ente, di concerto con le altre Direzioni;
  • Attività di supporto per la tenuta delle relazioni sindacali interdirezionali;
  • Attività di gestione e amministrazione del personale dall’acquisizione, nelle forme previste, al collocamento in quiescenza;
  • Mobilità interna ed esterna, sentiti i Dirigenti interessati;
  • Costituzione e suddivisione del fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttività la cui gestione è attribuita ai Responsabili delle singole Direzioni;
  • Costituzione e suddivisione del fondo per la Dirigenza;
  • Adempimenti in materia di comunicazioni e pubblicazioni relative alla contrattazione integrativa;
  • Predisposizione degli strumenti tecnici e di supporto agli organi politici ed ai Responsabili di Direzione nelle funzioni della gestione organizzativa del personale dell’Ente;
  • Struttura organizzativa dell’Ente;
  • Elaborazione di proposte per la programmazione e lo sviluppo organizzativo, da concertare con il Direttore Generale/Segretario Generale e gli altri Dirigenti;
  • Monitoraggio dell’efficienza del sistema organizzativo;
  • Definizione degli standard ottimali dei processi organizzativi, di concerto con gli altri Dirigenti;
  • Cura dei progetti relativi all’innovazione organizzativa ed al miglioramento della qualità delle prestazioni;
  • Tenuta ed aggiornamento della dotazione organica complessiva dell’Ente, articolata per categorie e profili professionali;
  • Tenuta della documentazione unitaria sull’articolazione organizzativa interna delle Direzioni e dei Servizi e sull’assegnazione del personale alle Direzioni;
  • Programmazione ed organizzazione dei processi di formazione ed addestramento del personale, relazioni con la Scuola di Pubblica Amministrazione;
  • Supporto ai settori per la gestione dei contratti di lavoro atipici;
  • Individuazione e gestione rapporti con il Medico Competente per la salute e la sicurezza dei dipendenti;
  • Gestione del personale addetto alla custodia delle sedi giudiziarie;
  • Monitora la rispondenza della struttura dell’Ente rispetto agli obiettivi dell’Amministrazione;
  • Definisce le competenze professionali richieste a ciascun profilo professionale ed alle diverse posizioni di lavoro;
  • Crea la banca dati delle competenze professionali di ciascun dipendente;
  • Realizza una elevata coerenza tra le competenze professionali richieste dalla posizione da coprire;
  • Programma e realizza attività di formazione rivolta allo sviluppo delle competenze professionali del personale in coerenza con le strategie dell’Ente, sentiti gli altri Dirigenti;
  • Emana direttive ed espleta il controllo sulla corretta applicazione degli istituti previsti dal CCNL dei dipendenti degli EE.LL., con particolare riferimento al salario accessorio ed al fondo incentivante (ferma restando la gestione del fondo salario accessorio, assegnato con il PEG, che resta nelle competenze di ciascuna Direzione);
  • Cura gli adempimenti relativi alla gestione giuridica del personale, compresa la Dirigenza;
  • Predispone gli stipendi e gli assegni vari al personale, provvedendo alla gestione ed elaborazione degli stipendi, alla gestione delle competenze degli amministratori, alla gestione dei prestiti, delle ritenute varie al personale e dei pignoramenti, alla verifica della quadratura della stampa degli stipendi mensili con relativa trasmissione alla Direzione Risorse Finanziarie per gli adempimenti consequenziali, elaborando ed inviando - attraverso la procedura Entrate - la denuncia mensile analitica (DMA), gestendo ed elaborando il modello CUD, provvedendo agli oneri previdenziali ed assistenziali ed alle ricongiunzioni, predisponendo e trasmettendo il Conto Annuale, la Relazione al Conto Annuale e la Denuncia Trimestrale.
  • Attività conseguenti alle funzioni attribuite al Sindaco dalla legislazione vigente quale Ufficiale di Stato Civile e di Anagrafe ed Elettorale;
  • autorizzazione trasporti funebri e onoranze funebri;
  • gestione servizi di base decentrati e funzioni delegate;
  • attuazione del programma comunale per il decentramento urbano;
  • partecipazione popolare;
  • servizio toponomastica;
  • attività di ampio raggio diretta alla ricerca di finanziamenti regionali e/o comunitari. La Direzione - individuata la fonte di finanziamento - dovrà tempestivamente interessare la Direzione competente per materia per la progettualità e per la successiva gestione dei fondi.