L’Amministrazione Comunale di Taranto ribadisce la manifestazione d’interesse all'acquisizione del Cinema Teatro Verdi, da troppi anni in disuso e sul quale forte è l’interesse del Primo Cittadino.

“Il prossimo 4 settembre - fa sapere l’assessore alla cultura Fabiano Marti - è stato fissato un sopralluogo presso il cinema Teatro Verdi al quale parteciperanno anche i referenti delle Ferrovie dello Stato, proprietarie dell’immobile. Il sopralluogo avrà l’obiettivo di constatarne lo stato al fine di valutarne il valore reale, calcolando che sull’immobile è presente un vincolo alla variazione della destinazione d’uso”.

“Quello spazio - conclude Marti - costituisce patrimonio storico della nostra città, vogliamo restituirlo al più presto ai cittadini di Taranto perché più teatri apriranno in questa città, maggiore sarà la varietà della proposta culturale.”