Comunicazioni alla cittadinanza

COME FARE
Il cittadino può richiedere i certificati e gli estratti di nascita – matrimonio - morte presso:

  • Gli sportelli circoscrizionali, per gli atti formati dal 1980 in poi
  • Presso gli uffici di stato civile dove è depositato l’atto, per gli atti formati in data antecedente
  • Presso l’ufficio di stato civile dove l’atto è stato formato, per certificati su modelli multilingue internazionali


DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
Il cittadino che chiede un certificato deve compilare il modulo preposto.
Per i certificati di nascita con indicazione di maternità e paternità, la richiesta deve essere effettuata dalla diretta persona.

DURATA
6 mesi.
Durata illimitata per dati che non cambiano nel tempo ( nascita, matrimonio)
Sono ammessi i certificati anche dopo la scadenza, qualora l’interessato dichiari in fondo ad essi che i dati non sono mutati.

TEMPO NECESSARIO
15 minuti

COSTO PER IL RICHIEDENTE
Nessun costo

NORMATIVA
D.P.R. 396/2000

NOTE
Il cittadino deve avvalersi sempre DELL’AUTOCERTIFICAZIONE; LA RICHIESTA DI CERTIFICATI DA PARTE DEGLI UFFICI PUBBLICI COSTITUISCE VIOLAZIONE DEI DOVERI D’UFFICIO.
La legge prevede lo scambio di documenti tra Pubbliche Amministrazioni, evitando così ai cittadini il girovagare tra diversi uffici.
RICHIEDERE I CERTIFICATI SOLO NEI RARISSIMI CASI IN CUI NON E’ CONSENTITA L’AUTOCERTIFICAZIONE.