COME FARE
Le sentenze che riguardano diverse situazioni della vita del cittadino, se emesse in Italia vengono trasmesse d’ufficio dal Tribunale competente per essere annotate sugli atti di Stato Civile.
Se emesse da autorità straniere e concernenti un cittadino italiano vengono trasmesse e trascritte d’ufficio tramite i Consolati italiani

DOVE
Presso la sede della propria circoscrizione dove è scritto o trascritto il matrimonio.

TEMPI
Annotazioni tra 8 e 30 giorni

COSTO
Nessun costo

NOTE
Ai sensi dell’art. 12 del D.P.R. 396/2000, il cittadino può richiedere la trascrizione degli Atti di stato Civile formati all’estero.
Tale trascrizione può essere anche richiesta dai cittadini stranieri residenti in Italia (art.19 D.P.R. 396/2000)