COME FARE
La denuncia può essere effettuata:

  • Da uno dei genitori, se legittimamente coniugati
  • Da entrambi i genitori se non coniugati
  • Dal solo genitore di almeno anni 16, che riconosce il figlio
  • In caso di genitori minori di anni 16, la competenza spetta al Giudice tutelare.

Presentarsi entro gg. 10 dalla nascita all’ufficio della Circoscrizione di appartenenza o presso la sede del Comune dove si è verificato l’evento, con l’attestazione del ginecologo o dall’ostetrica che ha assistito al parto
Oppure:
effettuare la denuncia entro gg. 3 dalla nascita direttamente presso il centro nascita della struttura sanitaria ove si è verificato l’evento.

DOVE
Presso la sede circoscrizionale del genitore dichiarante

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
Documento di riconoscimento in corso di validità
Attestazione del ginecologo assistente al parto

VALIDITA’
Illimitata

COSTO PER IL RICHIEDENTE
Nessun costo

TEMPO NECESSARIO
Scrittura immediata

NORME DI RIFERIMENTO
DPR 396 del 3.11.2000

NOTE
La denuncia di nascita va fatta presso la circoscrizione di appartenenza nel Comune di residenza, oppure presso la sede del Comune dove si è verificato l’evento ( se diverso dal Comune di residenza) Nella seconda ipotesi, sarà cura dell’ufficiale di Stato Civile trasmettere l’atto di nascita al Comune di residenza.
Dopo che la denuncia è stata effettuata, possono essere richiesti i certificati