Con Determinazione Dirigenziale nr. 102 del 22 agosto 2017,  della Direzione Sviluppo Economico e Produttivo è stato approvato l'Avviso Pubblico per l'indizione di una Manifestazione d'Interesse tesa all'attuazione di percorsi formativi in favore di ammortizzatori sociali anche in deroga, beneficiari della misura denominata" Lavoro Minimo di Cittadinanza".
Attraverso la pubblicazione dell' Avviso si intende invitare gli Enti di formazione presenti sul territorio a presentare apposita candidatura per l'offerta formativa, rivolta ai 20 destinatari della Misura Lavoro Minimo di Cittadinanza, in favore dei quali verranno concessi dei Voucher formativi.

Ii percorsi saranno attivati secondo le regole del sistema W.T.W. e nei limiti di spesa previsti per i singoli lavoratori con riferimento ai costi orari e all'indennità di frequenza.
Gli interventi  sono finanziati con le risorse assegnate dalla Regione Puglia ai sensi  della D.G.R. nr.2456/2014 e già liquidate all'Ambito di Taranto con Atto dirigenziale nr.591/2015".