Comunicazioni alla cittadinanza

Al via la presentazione delle domande di partecipazione ai soggiorni termali ad Abano, Montecatini o Ischia e dei viaggi sociali. A beneficiarne saranno per 150 cittadini over 65 ed autosufficienti residenti a Taranto “Da qualche giorno la Direzione Servizi sociali- spiega l’assessore al welfare, Simona Scarpati- sta raccogliendo le domande per i soggiorni termali, e per i viaggi sociali. Pochi giorni ma già si contano molte domande. I cittadini hanno apprezzato la scelta delle località, ambìte mete termali e turistiche, e la garanzia dell’organizzazione, ormai collaudata e sempre tesa ad offrire la migliore soluzione ai nostri ospiti. La programmazione integra a località per il recupero psico-fisico, quali sono quelle termali, mete di attrattiva turistica ma per tutti i soggiorni vale la formula della socialità, dello svago e del relax”. Circa 13 giorni per i soggiorni termali in pensione completa e tre distinte date di partenza, rispettivamente il 17 giugno, 8 luglio e 26 agosto. Formula breve invece per tre viaggi sociali: inferiore la durata e il numero dei posti messi a disposizione per questi soggiorni vacanza, sempre in pensione completa. Dal 6 al 9 maggio, ai Castelli romani; 3 giorni a Ravenna e dintorni, dal 23 al 216 ottobre; un giorno in più, 4 in tutto, dal 10 al 15 dicembre a Bolzano e dintorni. Le domande saranno esaminate e per ciascuna località prescelta sarà stilata una graduatoria che terrà conto della situazione economica e socio – fa­miliare nonché della partecipazione negli anni precedenti alle attività di turismo sociale. Il certificato medico di autosufficienza, rilasciato dal proprio medico, dovrà essere presentato 15 giorni prima della partenza. Le domande di partecipazione, corredate del Modello I.S.E.E in corso di validità possono essere presentate dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 12,00 fino al 4 Maggio 2018 presso gli uffici del Servizio Sociale Anziani – Via Veneto n. 83 - Taranto.