Venerdì 21 dicembre presso la Regione Puglia la prima conferenza di copianificazione del DPP di Taranto alla presenza del sindaco Melucci, Dell'assessore regionale all'Urbanistica Pisicchio, Dell assessore all'Urbanistica e Mobilità del comune di Taranto Occhinegro e del coordinatore dell'ufficio di Piano ing. Rotondo, dei dirigenti regionali, delle istituzioni del territorio e delle associazioni e scuole di Taranto.

Durante la conferenza sono state presentate le analisi della struttura urbana redatte dai consulenti esterni del comune di Taranto necessarie all adeguamento del vigente PRG al PPTR alle quali sarà possibile apportare nei prossimi giorni osservazioni da parte degli stakeholders. L'ufficio di Piano ha inoltre presentato i risultati del corposo lavoro di partecipazione  eseguito di pari passo alla redazione delle strategie del DPP, attraverso la divulgazione di 10.000 questionari diffusi in tutte le scuole di Taranto, attraverso incontri presso l'Urban Center e conferenze tecniche ed ha illustrato il piano di progettazione partecipata che vedrà impegnata l'amministrazione durante il prossimo anno, accompagnando la stesura definitiva del PUG. L'amministrazione comunale esprime soddisfazione per l'intenso lavoro svolto, durante quest'anno, dagli uffici dell'urbanistica al fine di portare a compimento questa fondamentale fase di stesura del Documento Programmatico Preliminare che risulta  propedeutica alla stesura vera e propria del nuovo Piano Urbanistico Generale che sostituirà quello vigente, datato 1978 ed ormai obsoleto negli obbiettivi e strategie di sviluppo urbano.

Una città che ritorna dopo troppo tempo a puntare con decisione sulla pianificazione strategica del suo territorio é un buon segnale di rinascita che testimonia consapevolezza delle proprie problematiche e potenzialità e voglia di cambiamento.