Comunicazioni alla cittadinanza

Si é conclusa martedí scorso la serie dei quattro incontri partecipativi svolti presso il nuovo Urban Center Taranto in città vecchia, sul bilancio Urbanistico di Taranto, organizzato dall'assessorato all'Urbanistica e dall'Ufficio di Piano diretto dall'ing. Francesco Rotondo.

"In queste quattro conferenze di grande livello - spiega l'assessore Occhinegro - abbiamo voluto comunicare alla città un anno di intenso lavoro dell' ufficio urbanistica e dei consulenti esterni che hanno portato a termine la Digitalizzazione e le analisi di adeguamento del vigente PRG, con tutte le sue varianti, al PPTR. Una serie di dati fondamentali, a disposizione già da oggi online sul sito del comune alla voce DPP, che fotografano la situazione urbanistica di una città che aveva smesso di pianificare da anni, e che spesso non ha contezza né dei fattori di positività che il territorio esprime, né  delle problematiche derivanti da un prg obsoleto e sovradimensionato rispetto alle attuali esigenze. Questo meritorio lavoro consentirà di avere più consapevolezza nelle future scelte del Piano Urbanistico a farsi".

Durante i quattro incontri gli esperti nominati a supporto dell'ufficio urbanistica hanno delineato punti di forza, prospettive, criticità del territorio. L'ultimo incontro ha visto la presenza del sindaco Melucci che ha ribadito il grande impegno dell'amministrazione a far ripartire dopo quarant'anni la pianificazione urbana della città.

“È passato precisamente un anno - ha commentato il sindaco Melucci - dal primo incontri partecipativo sul Dpp, che ha segnato l'inizio di un nuovo periodo di ripianificazione urbana strategica della nostra città, ed ho il piacere di annunciare che venerdí 21 dicembre si terrà la prima Conferenza di Copianificazione sul Dpp, presso la Regione Puglia che prelude alla imminente presentazione del documento programmatico al consiglio comunale per la sua adozione. Questo é un grande risultato per questa amministrazione se pensiamo che il primo atto amministrativo sul Dpp risale al 2007. Dimostriamo ai cittadini la nostra determinazione nel perseguire una visione strategica nuova, in controtendenza con il passato, volta al ridisegno degli scenari futuri della città, e lo facciamo con trasparenza e ricercando l'apporto di tutti."

Il prof. Francesco Karrer, uno dei massimi esperti italiani di urbanistica e pianificazione territoriale, selezionato come consulente esterno del Comune, ha illustrato infine gli scenari di progetto del futuro pug, che dovrà connettere, ricucire e recuperare" i contesti urbani disgregati di una città - arcipelago policentrica e disordinata, ma anche valorizzare i caratteri naturalistici, economici, culturali paradigmatici di un territorio complesso e variegato.