L’amministrazione comunale continua il suo lavoro di avvicinamento dei giovani alla cultura e allo spettacolo di qualità. Anche con l’Orchestra della Magna Grecia, infatti, è stato raggiunto un importante accordo che prevede condizioni agevolate per l’acquisto di abbonamenti all’intera stagione organizzata da Orchestra e Comune di Taranto e per i biglietti d’ingresso ai singoli spettacoli. Le offerte per studenti, giovani e docenti sono le seguenti: - Per studenti e docenti sconto del 6% sull’abbonamento di 245 euro - Abbonamento studenti “classic music” a 89 euro per 8 eventi - Biglietto a 2 euro (per un massimo di 20) per i giovani under 25 per 3 eventi della stagione (il primo a novembre “Danze Mediterranee”, gli altri saranno annunciati successivamente). Non vanno ovviamente dimenticati i 4 concerti gratuiti, che si svolgeranno a Palazzo Pantaleo e che compongono la rassegna “Stili a confronto”, concerti rivolti soprattutto ai giovani perché finalizzati alla guida all’ascolto e alla conoscenza dei vari stili di composizione musicale. “Un’altra bella iniziativa - afferma l’assessore alla Cultura Fabiano Marti - che nasce dalla collaborazione tra Comune di Taranto e associazioni operanti sul territorio, rivolta ai giovani. Un’iniziativa che manifesta, ancora una volta, il grande impegno che mette da sempre l’amministrazione Melucci nell’avvicinare attraverso ogni forma d’arte i ragazzi alla cultura e alla bellezza”.