Comunicazioni alla cittadinanza

Attivato lo Sportello Telematico dei tributi

Dando seguito agli indirizzi dell’amministrazione di incrementare i servizi e l’attenzione verso il cittadino contribuente, la Direzione Tributi – Gestione Entrate Proprie, d’intesa con la nuova software house tributaria a disposizione del comune di Taranto (Advanced Systems SRL), ha reso disponibile sul sito istituzionale lo Sportello Telematico dei tributi denominato "LINKMate"

Lo sportello telematico è ideato e realizzato per l’e-government (cioè il processo di informatizzazione e digitalizzazione per modernizzare la Pubblica Amministrazione attraverso una maggiore efficienza, trasparenza e semplificazione amministrativa).

Il cittadino potrà accedere a LINKmate dal sito del Comune di Taranto ed utilizzarlo 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, usufruendo dei servizi comunali con semplicità ed immediatezza.

Attraverso lo sportello telematico, il contribuente avrà la possibilità:

1) di consultare la propria situazione anagrafica e patrimoniale riferita ai tributi in gestione dal comune di Taranto (in fase di avvio i dati sulla TARI e successivamente gli altri tributi comunali);

2) di segnalare incongruenze o inesattezze in archivio;

3) di visualizzare i dati catastali relativi ai propri immobili;

4) di calcolare il dovuto IUC con produzione dell’F24 precompilato;

5) di interagire direttamente con l’ufficio Tributi comunale tramite la bacheca messaggi;

6) di consultare le dichiarazioni inviate, gli inviti al pagamento ed altri documenti riferiti alla propria posizione tributaria

7) di effettuare il pagamento dei tributi online.

Il pagamento della TARI 2019 potrà essere effettuato utilizzando i modelli precompilati di versamento unificato F24, inviati per posta a ciascun contribuente o in alternativa accedendo allo Sportello Telematico dei tributi "LINKMate", scegliendo tra gli strumenti di pagamento disponibili:

a. attraverso il sistema pagoPA® online, utilizzando la carta di credito o di debito o la prepagata, oppure il bonifico bancario nel caso si disponga di un conto corrente presso banche e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all’iniziativa;

b. attraverso il modello pagoPA® cartaceo cliccando su "Scarica PDF", da presentare in tutti gli Uffici Postali, in Banca, in Ricevitoria, dal Tabaccaio, al Bancomat, al Supermercato.

Le credenziali, per il primo accesso al Portale web LINKmate, saranno fornite nella modalità che il contribuente troverà nell’avviso di pagamento TARI 2019.

A breve l’amministrazione attiverà nuovi servizi di cui si darà immediata comunicazione alla cittadinanza.                                         

Differimento termini pagamento prima rata TARI 2019.

Il Consiglio Comunale, nella seduta del 06 giugno 2019, ha approvato la proposta della Direzione Tributi Gestione delle Entrate Proprie di differire il termine di versamento della prima rata TARI 2019 al 16 luglio 2019.

Restano confermate le scadenze delle rate successive.

Pertanto le nuove scadenze di versamento delle rate TARI 2019 sono:

1^ Rata                                    16 Luglio 2019

2^Rata                                     05 Settembre 2019

3^ Rata                                    16 Ottobre 2019

4^ Rata                                    16 Dicembre 2019

Gli uffici della Direzione Tributi Gestione delle Entrate Proprie, nei consueti giorni ed orari di ricevimento, restano a disposizione per ulteriori chiarimenti ed Informazioni.

Scadenze tributarie IUC 2019 - Manifesto informativo.

Il Dirigente della Direzione Tributi Gestione Entrate Proprie, dott. Alessandro De Roma, rende noto con manifesto informativo, le scadenze tributarie IUC per l'anno 2019.

Attivo il Servizio web “CalcoloIUC” 2019.

Dando seguito agli indirizzi dell’amministrazione di incrementare i servizi e l’attenzione verso il cittadino contribuente, il Comune di Taranto- Direzione Tributi – Gestione Entrate Proprie, in sinergia con la software house Advanced Systems SRL ed il gruppo INTESA SANPAOLO, ha reso disponibile sul proprio sito istituzionale il servizio web “CalcoloIUC”.

Il link è disponibile in fondo alla Home Page del sito del Comune di Taranto.

Tale servizio, oltre a riportare in maniera chiara e semplificata i regolamenti e le aliquote tributarie comunali vigenti, consente ai contribuenti tarantini:

- di determinare il dovuto di IMU e TASI per l’anno 2019;

- di generare il modello F24 già compilato in tutti i suoi campi;

- di effettuare contestualmente il pagamento “online” attraverso l'utilizzo della carta di credito o tramite il circuito “MyBank” senza alcun costo di commissione.

Essendo un calcolo in autoliquidazione il contribuente dovrà sempre verificare i dati immessi.

Effettuato il calcolo, generato il modello F24 e determinato il dovuto, cliccando sul tasto “PAGA F24 ONLINE”, dopo aver inserito un valido indirizzo e-mail per ricevere la quietanza del versamento, il contribuente sarà indirizzato alla pagina del gruppo Intesa Sanpaolo dove completerà il pagamento scegliendo di utilizzare una carta di credito o il circuito MyBank.

A pagamento eseguito saranno recapitate, all’indirizzo e-mail inserito in precedenza, l’attestazione dell’addebito, la presa in carico della delega di pagamento da parte di Intesa Sanpaolo e infine, entro 48 ore, la quietanza di pagamento da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Il contribuente accedendo al servizio troverà tutte le informazioni necessarie, una guida facilitata ed un videotutorial per effettuare tutte le operazioni.

Restano ovviamente valide tutte le altre modalità di pagamento.

              

Chiusura temporanea Ufficio Tributi - Elezioni Europee

La Direzione Tributi - Gestione Entrate Proprie comunica che per esigenze elettorali, gli sportelli dell'ufficio Tributi resteranno chiusi nei giorni Lunedì 27 e Martedì 28 Maggio.

Nella giornata di Giovedì 30 Maggio l'orario di apertura al pubblico sarà il seguente:

Mattino: 09,00 - 12,00

Pomeriggio: 15,00 - 16,00